lunedì 26 giugno 2017
Registrazione | Login

PROGETTO EDUCATIVO: COMUNITA’ EDUCANTE

L’Istituto Ponti si propone un progetto educativo al quale ha dato il nome di “COMUNITA’ EDUCANTE”.
I principi ispiratori e le linee pedagogiche che lo caratterizzano costituiscono i criteri fondamentali comuni a cui i vari organi di scuola dovranno attingere per elaborare scelte operative adeguate alle specifiche esigenze psicologiche degli utenti e alle situazioni culturali e sociali.
E’ indispensabile che i membri della comunità educante riflettano sul progetto e operino per una sua corretta e reale attuazione, impegnando energie per rendere concrete e fattibili le indicazioni di principio contenute.
Di estrema importanza è il riferimento ad esso in sede di programmazione e la verifica periodica dell’azione educativa e formativa, per constatare la coerenza degli obbiettivi fissati con le mete raggiunte.
Compito dell’Istituto durante e al termine dell’anno è il promuovere incontri di verifica nei quali effettuare un’analisi dell’opera realizzata, evidenziarne le difficoltà e proporre ipotesi di soluzione.
L’educare spetta prima di tutto ai genitori, i quali, per aver generato una persona, si assumono il compito di aiutarla a crescere nelle diverse dimensioni del suo essere.
Il diritto - dovere dei genitori si qualifica come:essenziale  in quanto connesso con la trasmissione della vita, originale e primario rispetto al compito educativo di altri, insostituibile e inalienabile per cui non può essere totalmente delegato ad altri né da altri usurpato.
Il compito educativo compete inoltre alla Società civile. In base al principio di sussidiarietà lo Stato o altri organismi privati, quali le strutture scolastiche private possono sostenere e completare la opera educativa della famiglia, senza però mai sostituirsi ad essa.
E’ dovere e diritto dei genitori mantenere, istruire ed educare i figli.
Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti di educazione, senza oneri per lo Stato.
 
Questo Istituto ha un progetto educativo originale che si ispira ad una concezione cristiana della realtà e della vita, propone valori autentici, coinvolgono l’individuo nella sua totalità al fine di raggiungere uno sviluppo armonico di personalità culturalmente preparate, equilibrate e responsabili.
Pertanto fine ultimo dell’azione educativa è la formazione integrale dell’uomo, perseguibile attraverso la comunicazione critica e sistematica della cultura.
Seguendo le indicazioni ministeriali, la comunità educante si impegna a:
 
- dar vita ad un ambiente scolastico permeato dallo spirito evangelico di libertà e di rispetto
 
- considerare le varie proposte culturali quali strumenti che consentano di apprendere conoscenze, metodi intellettuali, in grado di sviluppare attitudini sociali e morali e come patrimonio che offre valori da assimilare e verità da scoprire
 
- curare la corretta apertura dei diversi inserimenti al discorso spirituale, in particolare attraverso quelle discipline che suscitano interrogativi sul significato della realtà e della vita
 
- far prendere coscienza della dimensione sociale dell’uomo per coglierne la presenza operante nella storia
 
- educare a vivere secondo i valori etici fondamentali: rispetto della vita propria e altrui, giustizia, pace, amicizia e solidarietà
 
LA COMUNITA’ DOCENTE
 
Un’efficace concretizzazione del Progetto Educativo è possibile solo attraverso lo sforzo congiunto di coloro che hanno responsabilità nella scuola e ne condividono le finalità.
Compito particolare delle diverse componenti della comunità è quello di :
- creare un ambiente in cui la trasmissione dei valori di vita avviene soprattutto nel contatto con le persone che ne vivono quotidianamente la realtà,
- instaurare un dialogo franco e continuo che si traduca in fattiva collaborazione e fiducia reciproca,
- perseguire uno stile educativo che si esprima in accoglienza attenta e personalizzata, nella compartecipazione delle fatiche dell’educare e nella reciproca comunicazione delle proprie ricchezze umane e culturali.
Agli Insegnanti, diretti operatori e realizzatori delle finalità educative, si chiede:
- disponibilità al ruolo educativi e formativo secondo l’identità e il progetto proprio dell’Istituto, nell’impegno a coniugare la competenza professionale con la qualità delle relazioni educative,
- impegno a tenere aggiornata la propria professionalità,
- capacità di progettare ed operare insieme, di ricercare percorsi pedagogici comuni, pur nel rispetto della personalità e originalità didattica di ciascuno,
- disponibilità a dare il proprio contributo anche in iniziativa parascolastica,
Ai genitori, quali primi ed ultimi responsabili dell’educazione dei figli e insostituibili collaboratori, si chiede:
- consapevole accettazione e condivisione del Progetto Educativo nei suoi principi e nelle linee operative,
- impegno operativo e coerenza di vita, al fine di collaborare con la scuola all’educazione dei figli,
- volontà di stabilire con i membri della comunità scolastica rapporti fondati sulla massima fiducia per vivere insieme l’esperienza educativa,
- fattiva cooperazione attraverso proposte ed interventi volti a realizzare le finalità e le attività programmate,
- progressiva sensibilizzazione ai problemi educativi e disponibilità ad essere coinvolti nelle iniziative di carattere scolastico.
Agli alunni, soggetti primari del cammino culturale e formativo, si chiede:
- condivisione sempre più consapevole, con il crescere dell’età, dei valori e delle linee pedagogiche del progetto,
- graduale presa di coscienza di essere protagonisti della propria formazione e progressiva assunzione delle relative responsabilità personale,
- disponibilità ad accogliere gli apporti formativi e informativi proposti dalla comunità educante,
- serietà e continuità nell’impegno di studio e di lavoro,
- lealtà nel rapporto educativo, nella vita di gruppo e nel confronto con la propria cultura,
- collaborazione al dialogo educativo-culturale.
Home  |  Come Raggiungerci  |  Chi Siamo  |  Progetto Educativo  |  LA SEGRETERIA  |  LA STRUTTURA  |  P.O.F.  |  SCUOLA MEDIA  |  Orario Scolastico  |  Calendario Scolastico  |  Orari di Ricevimento  |  EIPASS cert. informatica

Copyright (c) 2012 - Nuova Scuola Media S.r.l., Opera - MI - P.IVA 05962630150
DotNetNuke® is copyright 2002-2017 by DotNetNuke Corporation